Protocollo di Monitoraggio dell'Ambiente Costiero

PRESENTAZIONE

La gestione dell'ambiente, sia terrestre sia marino, richiede una dettagliata conoscenza della distribuzione degli organismi presenti sul territorio. Conoscere l'ambiente più adatto per una specie e la sua distribuzione geografica, è l'unico strumento in grado di permettere una corretta pianificazione degli interventi di tutela e protezione. Purtroppo, per quel che riguarda l'ambiente marino, il livello di conoscenza è ancora estremamente frammentario. La distribuzione degli organismi è conosciuta con un buon dettaglio solo in alcune zone del litorale italiano.
Il protocollo di Monitoraggio dell'Ambiente Costiero MAC nasce dal desiderio di numerosi subacquei di contribuire alla tutela dei fondali sia attraverso l'opera di divulgazione e sensibilizzazione sia tramite la collaborazione con i ricercatori ed i gestori delle coste. Il progetto prevede il coinvolgimento di subacquei sportivi la cui attività sul territorio nazionale è organizzata dai Trainer di
Reef
Check Italia onlus, in genere subacquei appassionati, guide o istruttori appartenenti a qualsiasi didattica ai quali è fornita un'opportuna preparazione attraverso un breve corso.
MAC è un progetto nazionale rivolto ai volontari subacquei che desiderano conoscere e far conoscere l'ambiente marino e che vogliono così contribuire alla sua salvaguardia. Il progetto è modulare e si articola in tre parti principali: i) Censimento visivo ii) Monitoraggio di stazioni fisse iii) Rilievo temperatura lungo il profilo d'immersione. 
Con il protocollo MAC,
Reef
Check Italia onlus ha istituito una rete di lavoro nazionale in grado di i) compiere osservazioni subacquee utili ad ampliare le conoscenze sulla distribuzione di alcune specie target, ii) monitorare siti di studio fissi, da seguire stagionalmente, per analizzare le variazioni sul medio e lungo periodo (da usare eventualmente anche come palestre per i corsi di Biologia Marina per subacquei), iii) archiviare dati di temperatura dell'acqua, ... e molto altro ancora!

Partecipare è facile e divertente, ma soprattutto utile!

Chiunque, con un minimo di formazione e passione può fornire il proprio contributo. Partecipare ai corsi di ReefCheckItalia onlus rappresenta un'occasione per poter svolgere immersioni col fine di partecipare ad un ambizioso progetto di ricerca scientifico, in grado di valorizzare ogni singola osservazione fornita. Per aderire all'iniziativa è sufficiente partecipare ad un corso di Reef Check Italia onlus, organizzati in genere presso Aree Marine Protette o presso i diving più sensibili alle problematiche ambientali nelle date indicate sul sito. I volontari che avranno ricevuto istruzioni su come partecipare dovranno registrarsi (o farsi registrare) sul sito internet, indicando il numero identificativo del proprio referente e ricevendo così il numero identificativo personale. A questo punto durante ogni immersione in Mediterraneo si potranno compiere osservazioni utili per il progetto. I Trainer organizzeranno i corsi e le immersioni per monitorare le stazioni di studio fisse, coinvolgendo i volontari.

Per essere sempre aggiornato sulle attività di Reef Check Italia onlus

iscriviti alla Mailing List mandando una email vuota a 

rcilist+subscribe@googlegroups.com 

riceverai solo email di testo, senza allegati e solo in occasione di news od eventi

 

PROTOCOLLI ATTIVI

 

MAC sommerso: censimenti visivi

MAC emerso: spiagge

 

Stazioni di monitoraggio

Reti nella rete

GBA: Grande Barriera Adriatica

Segnala il nudibranco

My m2

PAST

Campagna per la protezione delle gorgonie e del corallo rosso

Chiediamo a tutti i subacquei del Mediterraneo di fornire informazioni su gorgonie e corallo nei siti di immersione visitati abitualmente ogni anno. Download:

 

 

 

Rilievi di temperature

Per approfondimenti di Biologia Marina del Mediterraneo:

 

Copyright © 2008 Reef Check Italia Onlus, – Cod. Fisc. 93116760427 P.IVA: 02481240428 - c/o Dipartimento di Scienze della Vita e dell'Ambiente (DiSVA), Università Politecnica delle Marche, via Brecce Bianche – Monte Dago 60131 Ancona (Italy).

 postmaster@reefcheckitalia.it